Top Ad unit 728 × 90

Mediaset Vintage: quando la parodia diventa realtà - Il Rompi Tv


Per quelli che seguono (o hanno intravisto) Zelig e la sua succursale Zelig Off negli ultimi due anni, saranno sicuramente incappati nella simpatica parodia di Nadia Puma che veste i panni della annunciatrice di una rete inesistente: Mediaset Vintage.

Fra il serio e il faceto, la Puma aggiusta e corregge titoli di programmi e film in modo da dare più appeal alla programmazione studiata per la terza età:  all'urlo di 
Mediaset Vintage: il canale "giovanile"
si passa dal film "Il tempo delle mele cotte" alle olimpiadi di salto con l'asma e fioretto... alla Madonna. Una chicceria che di certo non è passata inosservata in quel di Mediaset che ha ricevuto rapidamente consensi fino alla promozione della monologhista in prima serata, nello Zelig di Bisio e Cortellesi.


Fa un po' strano, però, scoprire che il marchio canzonatorio di Mediaset Vintage è stato realmente utilizzato da Mediaset per la realizzazione di un portale video, tale Video Mediaset Vintage. Una parodia diventata realtà. E, in barba a quanto citato qualche rigo fa, questo Mediaset Vintage è realmente un canale giovanile.

In questa enorme cineteca di prodotti Mediaset troviamo una lista di show adatti al pubblico internauta. Non è la Rai, il Karaoke di Fiorello, le prime stagioni di Camera Cafè del duo Bizzari - Kessisoglu, Mai dire Gol, Ciro... Una scelta studiata e di sicura riuscita che però cozza con il portale del gruppo Mediaset che di certo è poco user-friendly.

La tv italiana ci regala delle perle che nemmeno nei più fantascientifici film Disneyani!
Mediaset Vintage: quando la parodia diventa realtà - Il Rompi Tv Reviewed by Gigi Gx on 12:23 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.