Top Ad unit 728 × 90

Adam Pacitti, per trovare lavoro, spende 500£ in un cartellone pubblicitario: nuovo idolo del web


Quando la Crisi si fa sentire, le menti estrose si fanno notare. 
La storia che sto per raccontarvi è accaduta ieri in quel di Londra. Adam Pacitti, un tranquillo 24enne laureato in Media Production che arrivato all'esasperazione nella ricerca di un lavoro decente, ha deciso di far fruttare quello che ha studiato all'università per cercarsi un posto di lavoro: in pochi giorni ha messo in piedi un vera e propria strategia di marketing composta da: un sito (nel quale è possibile sfogliare il CV e uno showreel dei suoi ultimi video-lavori), una mail dedicata e vari profili social, su tutti Twitter.

Ma la mossa che ha fatto scattare la scintilla al piano di marketing strategy è stata la pubblicazione di un mega cartellone 6 metri x 3 con su scritto: "Ho speso le mie ultime 500 sterline per questo cartellone. Per favore, datemi un lavoro. EmployAdam.com".


Un gesto da vero sfigato, direte voi. E invece no. L'opinione pubblica si è subito balzata a parlare di questo messaggio promozionale tanto da interessare la Stampa locale, poi regionale, poi nazionale. In poche ore ha ricevuto oltre 12mila follower su Twitter ma nessuna formale richiesta di lavoro "anche se molte aziende mi stanno contattando", dichiara all'Huffingot Post Britannico.

Auguro tanta fortuna a questo "pazzo" che di certo non faticherà a trovare una nuova collocazione.
Il Gì Pensiero finisce qui.
Adam Pacitti, per trovare lavoro, spende 500£ in un cartellone pubblicitario: nuovo idolo del web Reviewed by Gigi Gx on 20:21 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.