Top Ad unit 728 × 90

La nuova Frontiera della Masturbazione Maschile: Tyso, l'Assistente Robot

E pensare che fino ad oggi pomeriggio pensavo fosse una cosa realmente in fase di sperimentazione, poi la magra scoperta: era un video scherzo realizzato dal sito theonion.com. Di cosa sto parlando?
Avevo letto soli due giorni fa di un robot capace di fare da guardia al proprio padrone mentre... come dire... si sta gingillando.



Il robottino, molto simile a quegl'aspirapolveri che girano per casa da soli, aveva numerose funzioni. Dopo che il proprietario del robot si fosse messo "in posizione di combattimento", il piccolo ritrovato scientifico capta  la presenza di atti sessuali in corso per via dei feromoni ed è proprio in quel momento che attiva tutti i sistemi di difesa nei confronti del "masturbant":
Se riconosce l'avvicinamento di qualcuno nei raggio di 15 metri, emette dei rumori che possono variare dal fischiettio alla tosse.
• Controlla se il luogo in cui ci si sta' smanettando sia sicuro, controllando porte e finestre. (non si sa mai, passi il flanders di turno)
• Inoltre, è in grado di distrarre i propri genitori coinquilini e simili con ben 3 minuti di conversazione: "tempo abbastanza sufficiente, per pulirsi e rivestirsi" dice il giornalista. 
• Ma se in casa avete proprio un ficcanaso, il nostro Tyso è in grado di sparare delle freccette in grado di addormentare il burbero coinquilino.

Fantastico. Peccato non sia reale. Sarebbe stato un bel regalo di natale per qualche pippomane.
Il Gì Pensiero finisce qui.
La nuova Frontiera della Masturbazione Maschile: Tyso, l'Assistente Robot Reviewed by Gigi Gx on 00:02 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.