Top Ad unit 728 × 90

Video Virali #4 (Famoso Sfruttamento)

Per molti può essere sicuramente scontato per altri no.
Se c'è una cosa che fa girare i video è la presenza di personaggi conosciutissimi da un largo pubblico all'interno di essi.
"Personaggio" è una parola magica, tanto che ne possiamo distinguerne 3 categorie parlando di video su YouTube:

1) Famosi VIP: Se conoscete o avete contatti con gente famosa per mestiere a livello nazionale tipo calciatori, politici, attori, doppiatori, registi, modelle, ecc ecc.. Insomma, creare un video con un vip già affermato, Vi darà molte possibilità di gonfiare il numero delle visualizzazioni.

2) Meme del Web: Creare un video dove compaiano dei meme sicuramente può portarVi un po' di fortuna, e al tempo stesso, molta curiosità ai web-spettatori incalliti. Nyan Cat, "I'm a Pirat", Mr. Trolololol,  Pedobear, Caramelldansen sono alcuni dei più usati.

3) YouTuber Star: Questo è il metodo più furbetto dei tre. Sebbene nei primi due potete utilizzare l'immagine di queste persone/cose con non-chalance, stavolta dovete giocarvi "la carta dell'amicizia" con qualche youtuber famoso anzi.... famosissimo: più famoso è, maggiore sarà il rimbalzo di visualizzazioni che riceverete per gloria riflessa. E' un po' l'argomento del momento visto il caso di MrAAAAAAA ma vi posso assicurare che nell'ultimo periodo non è stato l'unico ad "adoperare questa tecnica" molto furbetta. 
E tra l'altro con questa tecnica, son sicuro, potrete diventare anche facilmente popolari e/o partner... l'hanno già sperimentata! ;)

#DettoQuesto, come dice la mia amica "collega" Sandy vado a cercare uno youtuber buono di spirito che prenda a cuore la causa di me come amicone, sennò mi tocca ballare per una decina di minuti la canzone trash della Cipollari. Poco ci manca.

Il Gì Pensiero finisce qui.
Video Virali #4 (Famoso Sfruttamento) Reviewed by Gigi Gx on 01:21 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.