Top Ad unit 728 × 90

Scrittori si Nasce e io, Modestamente, lo Nacqui.

Sarà il caldo, sarà la dislessia che si sta propagando a macchia d'olio, sarà che c'è gente che si mette a fare cose che loro stessi hanno dichiarato di non saper fare, fatto sta che tutti vogliono fare un libro. E la cosa grave è che molto probabilmente, venderanno anche un casino! Alla faccia dei tagli sugli sconti ai testi imposta da Tremonti (che ricordo è di massimo il 15% sul prezzo di copertina per una durata di massimo 30 giorni).

Tornando ai libri, Vi vorrei proporre il caso di due personaggi talmente necessario alla sopravvivenza umana che hanno deciso di pubblicare la loro biografia + il solito concorrente del GF con manie varie.

La prima biografia è quella di Justin Bieber. Sì, avete capito bene Justin Bieber!
Sebbene sia nato a marzo del 1994, lui ha intenzione di far pubblicare la sua intera biografia.
Ora, capisco che è il personaggio del momento, capisco anche che commercialmente ha un forte appeal ma una biografia per un ragazzetto di 17 anni non vi sembra forse troppo? Più che altro mi chiedo quali aneddoti o storie sto pischelletto ha da raccontare. Non lo so, la prima poppata? La prima volta che è andato in bici senza le rotelline? La finta promozione "no budget" su youtube mentre lui era già scritturato presso una casa discografica? L'emozione del primo microfono alla bocca? Mistero.
Io il coraggio e i soldi di andare a comprare sto libro, non li ho avuti.
Anche perché, dopo l'uscita del libro a febbraio, i geniacci dei produttori hanno pensato anche di farci un film unendo i filmini fatti dalla mamma quando lui era in fasce assieme agli spezzoni dei concerti live. Qui il trailer del Beiber-Film.



Tornando in Italia, proprio oggi, Barbara D'Urso non contenta del mega flop che è stato il suo primo libro che raccoglieva storie della "rinascita" di alcune donne che avevano ricevuto violenze di vari generi (in un anno ha venduto 40mila copie)... dicevo, non contenta, torna alla carica stavolta con la sua biografia: "Carmelita"!
Addirittura è andata in giro a rilasciare dichiarazioni ai giornali, tipo: "No, per carità, l’autocelebrazione no! E’ un racconto. Per ora sto ripercorrendo, a partire dalla mia infanzia, degli aspetti personali che potrebbero essere comuni a tanti. Comincio con una lettera a mia madre, mamma che ho perso quando ero piccola. Ed è come se rispondessi a delle domande che lei non mi ha mai fatto perché non ha potuto. Una su tutte ‘Che cosa hai provato quel giorno che sei diventata una ragazza, che hai avuto il ciclo per la prima volta e io non c’ero più?’. Sto facendo un percorso doloroso ma non voglio raccontare anche cose divertenti come quando mi mettevo le gonne mini: il mio primo camerino è stato l’ascensore!”.
Se siete amanti delle letture Horror non perdetevi questo libro. ;)

Chiudiamo la carrellata con la notizia della settimana, Andrea Cocco vincitore dell'ultima (l'ultima vero?) edizione del Grande Fratello vuole fare tutto e niente: vuole fare famiglia con margherita (la compagna di reality), vuole studiare recitazione e diventare attore e adesso vuole fare anche un libro di ricette.
Complice il fatto che è per metà Italiano e per l'altra Giapponese e che per il mille-mila giorni di reality non ha fatto altro che restare davanti ai fornelli, più volte ha dichiarato di voler fare questo libro ma non sa bene come o in che modo. In attesa che lui trovi il modo di fare un libro ricordandogli che ha vinto 200mila euro dalla Mediaset....

Il Gì Pensiero finisce qui.

Scrittori si Nasce e io, Modestamente, lo Nacqui. Reviewed by Gigi Gx on 00:18 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.