Top Ad unit 728 × 90

Pinterest da oggi è aperto al pubblico: Estica**i?


E' partito a razzo ma è finito a ca**o. Sto parlando del social network che avrebbe dovuto rivoluzionare il modo di vedere la condivisione sul web, del millantato sito che avrebbe dovuto fare la gioia di tutti i fotografi e grafici di ogni parte del mondo, del portale che... (ok, la smetto ma volevo solo allungare il brodo)... parlo di Pinterest che da poche ore ha annunciato la sua apertura al pubblico: in pratica, chiunque può iscriversi senza dover richiedere alcun invito.

Inizialmente c'è stata la corsa ad iscriversi; io stesso ho fatto il diavolo a quattro per cercare un invito che subito si è palesato a me grazie ad un forum. L'ho anche utilizzato frequentemente per un bel po' di tempo ma poi la voglia è scemata pian pianino. Soprattutto perché vedevo una marea di gente che si iscriveva, magari che creava pure le cartelle ma poi abbandonava tutto subito. Neanche una mezza foto ci ha caricato. Neanche il tempo di capire come funziona.

Oltre al poco utilizzo, c'è da mettere in conto che ormai la gente è abituata ad usare in cross-over Facebook e Twitter ed un terzo social forse non è il massimo dell'aspirazione che può avere il consumatore meglio della rete.

In definitiva, il rilancio del sito sdoganandolo a tutto il pubblico può essere sicuramente un grosso rilancio ma non credo possa poi crescere molto. L'idea era carina ma il "pin it" (la funzione innovativa del sito) l'avrei visto bene su Facebook. Oddio, non diciamo così che senno Zuckerberg oltre a rubargli la disposizione degli album, adesso gli frega pure l'idea del tasto "pin it"! LOL!
Il Gì Pensiero finisce qui.


Pinterest da oggi è aperto al pubblico: Estica**i? Reviewed by Gigi Gx on 21:52 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.