Top Ad unit 728 × 90

Rassegna Stampa, a cura di Gì.

Sarà che ieri sono andato a dormire tardi, sarà che mi sono sciolto il braccialetto prima di andare a dormire, sarà che mi è andato bene l'esame dell'ECDL,  ma stamattina i giornali e i siti di tutt'Italia si sono riempiti di notizie allucinanti.
Robe da far saltare sulla sedia grandi e piccini. Ma andiamo a leggere qualcosa...

1. La notiziona di oggi è quella che la Gelmini c'è cascata di nuovo.
Dopo l'enorme figura di merda sul tunnel dei neutrini, che è diventato Trend Topic su twitter in meni di un paio d'ore, in una circolare ministeriale ha fatto sapere che le valutazioni scolastiche cambieranno in base alle regioni in cui lo studente sta frequentando la proprio scuola/università. E giuro che non sto scherzando!
Anzi, per far chiarezza, vi riporto un esempio pubblicato su " La Repubblica"
"Se studi al liceo delle Scienze Umane, la Matematica viene valutata con un doppio voto: scritto e orale. Se invece sei iscritto al liceo Classico, a parità di piani di studio e di orario, viene valutata solo con un unico voto... però se studi in Piemonte, al Classico per la Matematica c'è un doppio voto. Se il liceo è nel Lazio, il voto è unico"
Insomma, un casino internazionale, come direbbe mia nonna, che però ha un lato positivo: potrebbe far tornare in classe i bocciati dell'anno scorso per permettergli di rivalutare la situazione, sempre se la Gelmini chiarisce quanti voti debbano essere assegnati per alunno e per materia.
La matematica non è un opinione, le medie scolastiche idem.


2. Cambiamo argomento, è ormai notizia di qualche giorno fa che dopo lo scottante caso della Lista Outing che minaccia di pubblicare nuovi nomi, si è ben pensato di tirar fuori il vecchio decreto legge (mai andato in porto) sul bavaglio al mondo del web, ad oggi definita la "AmmazzaBlog".
Nel video qua sopra, troverete un estratto del dibattito avvenuto a "Porta a Porta" e, mi spiace dirlo, ma tranne la donna con gli occhiali, il resto non sa minimamente di cosa si stia parlando: Blog, Siti, Giornali, Giornali online, rettifiche in 24 ore, tutte cose buttate all'aria.

Adesso vorrei un po' della vostra attenzione perché questo DDL che è molto preso alla leggera e maneggiato da gente che non sa neanche la differenza fra un Url e una Usb, potrebbe portare lo sfacelo su tutta internet, soprattutto SU YOUTUBE.
Se Camera e senato approvato il tutto, tutti gli youtuber dovrete iniziare a cancellare e a dire addio a tutti i video in cui si fa satira, si parla male della politica, della chiesa o di qualunque altro personaggio pubblico a cui potrebbero stare scomode le vostre parole. E tutto ciò è veramente triste. Non possiamo permettere di farci tappare la bocca e di toglierci la tanto amata libertà di parola.
Per tutti gli aggiornamenti su questo caso, vi consiglio http://ammazzablog.wordpress.com/

Poi le solite notizia balenghe del giorno:
3. Il prezzo della benzina è diminuito... di 1 cent di Euro. Mah!
4. Per l'ennesima volta Pippo Baudo è corso in ospedale per malori dovuti all'età.
5. Rihanna sta girando il suo nuovo video in una campagna. Il contadino ha scoperto che la cantante girerà alcune scene seminuda (alcune a poppe al vento) e ha ben pensato di cacciare tutti minacciandoli con un forcone.

Vabbè... Il Gì Pensiero finisce qui.
Rassegna Stampa, a cura di Gì. Reviewed by Gigi Gx on 16:29 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.