Top Ad unit 728 × 90

Marketing for Dummies. #1

Come nelle più grandi azioni di marketing (che ho avuto modo di studiare alle superiori) per far passare un messaggio al vasto pubblico e farlo arrivare meglio, c'è bisogno di un testimonial in vista, uno slogan figo e una particolare veste grafica.
Questo che centra? fate voi. ;)




Per chiarire meglio la situazione, voglio citare il messaggio lasciatomi da un mio utente su facebook riguardante i miei 2 post di stamattina:
--------------------------------------------------------
Sai che alcuni argomenti sono tabù, 
più che altro non se ne parla apertamente per mantenere la pace armata:
la partnership è uno di quelli.
io sono da 4 anni e rotti sul tubo, e anche prima facevo video, 
ma non l'ho mai vista manco col binocolo.
ok, i miei video fanno cagare, ma mi spieghi come, a sto punto, anche *** sia partner?
Ho visto i suoi video e mi veniva da piangere.
*** che insultava  *** : partner e non so come!
E anche *** giusto per citare discussioni recenti:
a me fa girar le palle quest*!
Non chi ha "fatto/non ha fatto" Freaks...
... Ma più che di quello, io mi incazzo per gli altri!
--------------------------------------------------------


Ecco, QUESTO è il mio messaggio che volevo portare con i 2 vecchi post, messaggio tra l'altro, compreso all'ennesima potenza.
YouTube a sbarellato? Come vengono assegnate ste partnership? 
(io ammetto di averla già rifiutata, quindi non dite che rosico per cortesia, LOL).

Questo è uno degli usi del Marketing: portare alle coscienze della gente un argomento di discussione (interessante o meno).
Non mi sembra neanche di aver fatto nulla di così estremo/cattivo:
• Ho preso un argomento visibilmente anomalo (sfido chiunque a pensare il contrario) come le partnership sui canali da 3/4 video;
• Ho aggiunto dei dati numerici reali;
• E come farebbe chiunque, ho chiesto agli spettatori di trarre delle conclusioni. 

Ripeto, mi sono già personalmente scusato con Andrea Baglio se si è sentito offeso o ha preso le mie parole come delle pesanti accuse e tengo a ribadire qui le mie scuse. Anzi mi è sembrata una persona abbastanza disponibile, scambiando due righe con lui.
Mi spiace per MrTheMattAce ma, per lui, nessuno è corso in sua difesa: hanno tutti puntato sulla mia probabilità (quindi una mia riflessione, NON certezza) che " se qualcuno venisse pagato nell'Army Of Laugh, a mio parere sarebbe stata una truffa".
Quindi ripeto non ho assolutamente detto che X, Y e Z riceveranno grosse somme di denaro in cambio della loro presenza ma ho ipotizzato che qual'ora qualcuno avesse ricevuto somme di denaro, sarebbe stata una cosa non molto lecita. Perchè qualcuno si sarebbe dovuto offendere?
A dimostrazione di questo, MateMarika mi ha risposto con un paio di tweet in modo molto composto ed educato: "Se ti va nel prossimo articolo puoi dire che non vengo pagata e che (piacevolmente) ci rimetto pure". 
Peccato che "altri" non abbiano avuto la stessa gentilezza d'animo ;-)

Ritornando al Marketing for Dummies, uno dei "mostri" moderni di questa tecnica è Alfonso Luigi Marra.
E' un fottuto genio della viralità.


Tra l'altro questo non-esperimento, perchè in realtà all'inizio non era tale ma semplicemente il mio post giornaliero, mi ha aperto gli occhi su chi veramente tiene a me, chi alla prima mossa mi ha buttato fango addosso, chi è imparziale,  chi vede palesemente del marcio ogni volta che io faccia qualcosa e chi invece faceva il finto amico per poi...


Ah! Tra l'altro, questi post che scrivo veramente di getto e senza pensarci (cosa alla quale forse dovrei dare più attenzione) mi rubano veramente poco tempo ed ho già scritto ben due video pronti da essere girati oltre ad aver caricato quello lì 2 giorni fa.

Uhm... ci sono le estrazioni del lotto.
Ruota di Bari: 12 -14 -11- 63 - 55
Ruota di Napoli: 77- 30 - 12 - 71 -90
Ruota di Roma: 56- 63 - 22 - 41 - 9
Ruota di Torino : 71 - 87 - 75- 63 - 4
Minchia che numeri! xD Scusate, sto divagando.
Dovevo riempire le 100 righe e non sapevo come fare...

Vabbè, vado a cenare sennò si fredda.
Il Gì Papiro finisce qui.
Marketing for Dummies. #1 Reviewed by Gigi Gx on 20:50 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.