Top Ad unit 728 × 90

Da che Mondo è Mondo: la Guerra è Guerra!


Mi sforzo di riuscire a comprendere perchè l'Italia non debba dir nulla contro la questione "guerra con la Libia".
I giornali ne parlano con un aria d circospezione, come se fosse una notizia segreta e che solo pochi posso parlarne.
Ma vi dirò, sapete che poi, alla fin fine, non mi sconvolge più di tanto?
In fondo il popolo italico è assuefatto da così tante boiate tipo
"nucleare: si o no?"
"Berlusca: vittima (delle intercettazioni) o colpevole (di vari reati)?"
"Chi uscirà domani dal Grande Fratello?"
"Ambra (Angiolini) ha realmente tradito suo Marito, padre di sua figlia?"


... e magari non ci si rende conto che con una guerra in atto, i paesi più vicini alla Libia (l'Italia è un paese proprio a tiro) possono essere i primi ad essere silurati.
Vi ricordo che a Catania ci sono "Aerei pronti in 15 minuti" come ha detto ieri, l'esimio (aggiungi tu un aggettivo qui) La Russa. E un altro altrettanto esimio (aggiungi dispregiativo qui) Silvio Berlusconi afferma "Non c'è pericolo!"

MA STIAMO SCHERZANDO?



In Libia si sono attrezzati così tanto da fornire armi anche ai civili. Ma boia di un mondo, E' una guerra!
E da che mondo è mondo: la guerra è guerra.

NB: Francia e Inghilterra fra ieri e oggi si sono dati già alla pazza gioia lanciando missili a tutta forza.

Enormemente irritato,
Il Gì Pensiero finisce qui.

Ps: non mi scandalizzerebbe il fatto che questa sia tutta una montatura per distrarre il mondo dal caso giudiziario di berlusca.


Sotto, un video della grave situazione dei giovani al giorno d'oggi.

Da che Mondo è Mondo: la Guerra è Guerra! Reviewed by Gigi Gx on 11:42 Rating: 5

Nessun commento:

All Rights Reserved by il Gì Pensiero © 2014 - 2015
Designed by Themes24x7

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.